Comunicato stampa del Parco delle Alpi Marittime

Scritto da Trail Alpi Marittime - Pubblicato in Rassegna stampa

Terza edizione della gara tra laghi e grandi panorami proseguono le iscrizioni

Domenica 4 settembre c’è il Trail del Parco delle Alpi Marittime

 

Domenica 4 settembre c’è il Trail del Parco delle Alpi Marittime. La gara nonostante sia soltanto alla sua terza edizione avrà quest’anno concorrenti inglesi e un americano. Agli stranieri già iscritti nei prossimi giorni non mancheranno di aggiungersi anche atleti francesi che negli anni passati hanno partecipato alla corsa sulle montagne della Valle Gesso. Ed è proprio frequentando una gara oltralpe che tre inglesi, di Bristol, hanno avuto notizia del Trail del Parco delle Alpi Marittime decidendo di parteciparvi.

La Valle Gesso Sport in questi giorni sta perfezionando le ultime fasi dell’organizzazione della gara e la preparazione del tracciato con la sua segnalazione e la posa di passerelle mobili per l’attraversamento di alcuni corsi d’acqua.

Per iscriversi on-line (http://trailalpimarittime.it) c’è tempo sino al 2 settembre. Sabato pomeriggio (16 alle 19) le adesioni sono aperte presso la sede del Parco di Valdieri (Piazza regina Elena 30). Per quelli dell’ultimo minuto ci sarà ancora la possibilità di iscriversi dalle 6 alle 7.30 di domenica, direttamente sulla linea di partenza a Terme.

I concorrenti lungo tutto l’itinerario troveranno assistenza da parte dei volontari e punti di ristoro. Gli approvvigionamenti in quota saranno effettuati con i muli per il massimo rispetto dell’ambiente naturale.

 

L’itinerario ad anello, 30 chilometri e 1800 metri dislivello parte, alle ore 8, dai 1368 metri delle Terme di Valdieri e sale tra boschi di conifere al Gias delle Mosche e poi al Piano della Casa lungo una rotabile costruita dagli Alpini all’inizio del secolo scorso sul tracciato di quella che sin dal 1400 per diverso tempo è stata una delle più importanti vie di comunicazione tra Piemonte e Provenza. Dall’ampio pianoro verdeggiante dominato dalle cime del massiccio dell’Argentera una mulattiera s’inerpica sino ai laghi di Fremamorta. Cinque specchi d’acqua dal colore blu cangiante, uno in fila all’altro, alloggiati in una conca glaciale. La rotabile ampia e regolare, toccandoli tutti, si sviluppa, ai piedi di un’esplosione di vette di granito, di alte punte cristalline, di gendarmi di rocciosi. Verso levante s’innalza imponente l’Argentera, la regina delle Marittime coronata da decine di satelliti di oltre tremila metri di quota. Si scavalca il Colletto di Valasco 2429 m, tetto del circuito, che si apre su un nuovo mondo minerale fatto di roccia rossastra. La strada militare perde quota nella pietrosa Val Morta fino a lambire i boschi di larici secolari e comincia a tagliare orizzontalmente l’alto Vallone di Valasco.

Nei pressi del bivio per il rifugio Emilio Questa una serie di svolte perfette porta con un’ultima salita ad uno spettacolare tratto di strada completamente lastricato e in rilievo sulla tormentata pietraia che lambisce le placide acque del Lago del Claus in cui si specchia un altro gigante delle Marittime: il Massiccio del Monte Matto 3088 m.

Arrivati al Lago inferiore di Valscura inizia una lunga discesa che porta al Piano del Valasco, dove si trova l’ex caratteristica casa di caccia reale, e quindi al traguardo a Terme di Valdieri.

 

L’evento sportivo patrocinato da Fidal è inserito nel Circuito internazionale dei Trail occitani ed è stato organizzato dall’Asd Valle Gesso Sport, dall’Asd Dragonero e con il sostegno e patrocinio di diverse aziende ed enti quali: Aree protette delle Alpi Marittime, Comune di Valdieri, Il Podio, Naturaid, BCC Caraglio, Fujiauto, Sibelco Italia, rifugio Casa di Caccia Valasco, Terme Reali di Valdieri, Helix Centro Sportivo, Helimonviso, Debora Studio.

 

La Valasco Run

Alle ore 9, sulla stessa linea di partenza del Trail del Parco delle Alpi Marittime si comincia a camminare con la Valasco Run: manifestazione sportiva non competitiva alla portata di tutti. Dalle Terme si sale al Piano del Valasco, dove ad attendere i concorrenti, ci sarà un rinfresco nei pressi della reale casa di caccia del re. L’itinerario ha una lunghezza totale di 12 km e 500 metri dislivello. L’iscrizione si può fare sabato pomeriggio (16 alle 19) presso la sede del Parco di Valdieri (Piazza regina Elena 30) o domenica 4 prima della partenza a Terme di Valdieri.

 

Informazioni: trailalpimarittime.it; tel. 0171 97175; 335 6948867.

 

ente gestione aree protette

Sponsor

Comune Valdieri Il Podio Buzzi Unicem Banca di Caraglio Naturaid Fuji Auto

Partners

Parco naturale Alpi Marittime Valle Gesso Sport trail-running.it fidal piemonte Helix Centro Medico Sportivo /wp-content/uploads/2014/08/debora.jpg SD Dragonero Helimonviso Rifugio Valasco

Contatti

  • info@trailalpimarittime.it
  • +39 0171 97175
  • +39 335 6948867
  • ASD Valle Gesso Sport - Piazza Regna Elena, 18 - Valdieri - 02925470045
Developed by
Copyright © 2014 Leonardo Tec S.n.c.